Menu Chiudi
PalaCarim gremito per il debutto stagionale di Riviera Basket griffati NTS informatica. L’avversario era impegnativo, quel Icaro Basket Brescia dalle grandi ambizioni per il campionato di Serie B Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina. Gli ospiti bresciani non sono certi scesi in riviera per godere della giornata primaverile e cominciano attaccando subito con veemenza la compagine di casa che riesce però a mantenere gli orobici a zero per i primi minuti grazie ad una difesa arcigna.
Poi i ragazzi di Brescia si sbloccano grazie ad un paio di giocate in velocità e la partita diventa difficile per i ragazzi (e ragazze) di casa che chiudono il primo tempo in affanno.
La seconda parte vede i ragazzi di Coach Camorani, elegantissimo in panchina, entrare con più determinazione e siglare canestri impegnativi con Acquarelli e Bonato 6 punti entrambi Rossi e Gardini 2 punti a fine gara
Nonostante alcuni schemi da migliorare, soprattutto sulla rimessa e in transizione, NTS Riviera Basket ha mostrato una buona preparazione, soprattutto in marcatura dei forti avversari, alcuni davvero imponenti. La partita finisce 65 a 16 per i lombardi, punteggio che però non rende abbastanza giustizia alla bella prova dei padroni di casa a cui sono mancati canestri relativamente facili. Nessun problema, i ragazzi sono già in buone condizioni e non mancheranno di far divertire il folto pubblico che ha riempito la Palestra Carim.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *