Menu Chiudi

Benvenuto a Rimini Kevin Giustino

Nell’anno del salto di categoria di Rinascita Basket Rimini con l’ambizioso progetto di vivere da protagonista la serie A2, non può mancare il contributo di Rivera Basket Wheelchair Rimini che si ripresenta ai ranghi di partenza della serie B Nazionale in carrozzina con rinnovato entusiasmo puntando, senza se e senza ma, ad un ruolo di rilievo.

Dopo i primi anni di rodaggio che hanno fornito consapevolezza sulla bontà del progetto che ha la duplice e fondamentale valenza sociale e sportiva, i primi successi ottenuti con tanta forza di volontà spingono a fare il possibile per dare di più ai numerosi tifosi che seguono i nostri ragazzi sul campo della CARIM.

Vincere aiuta a vincere e per farlo Riviera Basket ha aperto la campagna acquisti portando in riva all’Adriatico Kevin Giustino. Nato a Napoli nel 2001, ma fiorentino d’adozione, normodotato, ha scelto di passare alla carrozzina per condividere il più possibile la grande passione del basket col padre, Gennaro che in carrozzina ci sta dall’età di vent’anni. Fino ai 16 anni ha giocato nelle giovanili, riuscendo a raggiungere per due anni di fila le finali nazionali, poi dal 2018 in serie B in carrozzina col padre, mietendo successi con la formazione fiorentina: prima la final four poi, nella stagione 2020/2021, la promozione nella massima serie.

Il regolamento federale della serie A non prevede la presenza di giocatori normodotati, così Kevin è emigrato un anno a NPiC Rieti e nella prossima stagione 2022/23 vestirà la casacca riminese portando la sua freschezza e la sua significativa dote di punti. La sua media dello scorso anno, in 8 gare disputate, ha sfiorato i 20 punti (19,375) con un acuto da 31 nella post season che non bastò comunque a NPiC Rieti per passare il turno.

Ma tutto questo è storia passata, Riviera Basket Wheelchair Rimini guarda avanti, la nuova stagione sarà dura e impegnativa, con l’innesto di Kevin Giustino e di un secondo giocatore che annunceremo prossimamente.

Aspettiamo con fiducia la composizione del calendario e del regolamento pianificando l’attività e la partecipazione ai tornei di preparazione. Continuate e a seguirci, ne vedremo delle belle.

Ufficio Stampa Riviera Basket Rimini

Daniele Bacchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.